"Omero, Francesco e Bob Dylan - Poesia, musica e spiritualità attraverso i millenni"

7 aprile, Teatro Consortium
INGRESSO LIBERO 

UMBRIA CANTAT: produzioni immersive tra musica, poesia e spritiualità attraverso i millenni

Il pubblico avrà l'opportunità di immergersi in un'esperienza multisensoriale che abbraccia le più importanti epoche letterarie e musicali, dall'antica Grecia all'Italia medievale fino alla moderna cultura americana in un set audio-video immersivo e con la possibilità di sperimentare, alla fine del concerto, ambienti VR e 360° tramite l’utilizzo guidato di Headset e HTC (Hand Tracking Controller). Prima del concerto è previsto un workshop per la sensibilizzazione ai temi ambientali curato da esperti locali.

Le cinque sezioni del programma saranno introdotte da una lettura poetica interpretata dai noti e valenti attori Cristina Borgogni e Paolo Lorimer, a seguire un florilegio di brani musicali appositamente arrangiati tratti da opere che sono capisaldi letterari come L'Odissea e la Divina Commedia, da testi poetici spirituali come il Cantico delle Creature e dalle musiche e liriche senza tempo di Bob Dylan e Neil Young; sul palco si esibirà lo storico gruppo Ensemble San Felice, composto da eccellenti musicisti e cantanti di fama internazionale; l’esposizione narrativa e musicale sarà valorizzata dall’uso delle lingue originali degli autori: greco antico, italiano volgare, inglese. Il video farà da commentario visuale e avrà come focus l’intersezione tra ambiente naturale, arte, spiritualità e digitale per una migliore diffusione e fruizione culturale nelle differenti comunità di spettatori.

"Omero, Francesco e Bob Dylan" rappresenta un ponte tra generazioni di cantori e poeti e dimostra come, attraverso il linguaggio comune della poesia e della musica, sia possibile trascendere i millenni e toccare le corde più profonde dell'animo umano.

Questo evento fa parte delle attività del progetto “Umbria Cantat” a cura di Opera Network che ha vinto il “Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo – anno 2023” di Sviluppumbria e si svolge in collaborazione con i comuni di Acquasparta, Avigliano Umbro, Montecastrilli, Massa Martana e il Centro Turistico Giovanile Acquasparta.

Lasciatevi trasportare in un viaggio poetico-musicale attraverso millenni di ispirazione artistica.


7 aprile, Teatro Consortium

Ore 15 Workshop, Videoinstallazione, VR Experience
Ore 17 Performance

 

Homer, Francesco & Bob Dylan
by Carla Zanin

Musiche e direzione Federico Bardazzi

Narratori Cristina Borgogni e Paolo Lorimer

Voci Michela Lombardi, Elisa Malatesti, Letizia Dei, Yuliya Shyshko, Gianni Mini, Kyle Sullivan

Strumenti
Dimitri Betti, organo portativo
Marco Di Manno, flauti
Elisa Malatesti, arpa gotica, campane tibetane, gong, shruti box
Debora Tempestini, tastiere

Direzione artistica Umbria Cantat Federico Bardazzi

Direttore Artistico Opera Network Paolo Bellocci

Presidente Opera Network Carla Zanin

Visual art e VR - editing David Tozzi, Naia Young Calzacorta, ideazione Carla Zanin

Direttore di produzione Marcello Bigerna

Consulente Bob Dylan Massimo Bandini

Contenuto pubblicato il 25-03-2024, aggiornato al 25-03-2024

Ultime notizie

Il Comune informa

Autonomamente Insieme - Esperienze e prospettive in Umbria su disabilità e vita indipendente

Lunedì 15 aprile, ore 14:00
Teatro Consortium

Incontro su disabilità e vita indipendente organizzato dal Comune di Massa Martana con il sostegno di Fondazione Perugia, il patrocinio della Provincia di Perugia e il supporto organizzativo della società di consulenza Sinloc – Sistema Iniziative Locali, che ha fornito Assistenza Tecnica al progetto: “Dopo di Noi – Andiamo a Casa Bice”.