KIDS SUMMER CAMP - Centro Estivo 2023

3 luglio - 11 agosto, Istituto "A. Ciuffelli", Viale Europa
Aperte le iscrizioni al centro estivo "Kids Summer Camp" per bambine e bambini dai 3 agli 11 anni, presso la Istituto "A. Ciuffelli", Viale Europa, aule posizionate al piano terra e spazi esterni - giardino.

  • Laboratori espressivi
  • Outdoor education
  • Educazione ambientale
Moduli settimanali dal 3 luglio all'11 agosto.

Apertura delle iscrizioni: 12.06.2023



Avviso pubblico per l’erogazione di contributi a copertura parziale/totale dei costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini in età prescolare e ragazzi in obbligo di istruzione ai Centri estivi 2023.

Finalità. La Regione Umbria intende contribuire ai costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini in età prescolare e ragazzi in obbligo di istruzione a Centri estivi 2023 che erogano servizi socio-educativi e di educazione motoria e sportiva, mediante la destinazione di risorse a valere sul Fondo di sviluppo e coesione FSC 2014/2020 ex art. 44 DL 34/2019, anche al fine di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Descrizione dell’intervento. L’intervento prevede l’erogazione di un contributo a copertura parziale/totale dei costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini e ragazzi ai centri estivi 2023.
Il contributo, calcolato settimanalmente, sarà erogato sulla base dell’effettiva iscrizione del minore per tutte le settimane richieste.
Il contributo sarà erogato in base a 3 differenti fasce di età, dove l’età del minore viene calcolata al 1° giugno 2023, per gli importi settimanali di seguito riportati:

Il contributo potrà essere richiesto per le settimane intere di erogazione del servizio da parte del centro estivo, per il periodo compreso tra il 12 giugno 2023 ed il 10 settembre 2023 (periodo di ammissibilità della spesa). L’importo settimanale non è frazionabile e, pertanto, la frequenza solo parziale di una settimana non può essere oggetto di richiesta di rimborso.
Il beneficio potrà essere richiesto dalle famiglie per ogni figlio avente le caratteristiche di accesso al medesimo presentando un’unica istanza per tutti i minori.
Ai fini dell’erogazione non è richiesta la presentazione dei documenti di spesa e delle quietanze di pagamento. La verifica delle dichiarazioni rese relativamente alla frequenza settimanale sarà effettuata presso il/i Centro/i estivo/i frequentato/i.
Il contributo non è cumulabile con altri benefici percepiti a rimborso delle medesime settimane (es. bonus INPS Centri estivi).

Destinatari dell’intervento. Può presentare domanda di accesso al beneficio chi esercita la responsabilità genitoriale/legale su minori nati successivamente al 31 maggio 2006 e residenti in Umbria.

Presentazione della domanda. La domanda deve essere presentata esclusivamente sulla piattaforma informatica disponibile all’indirizzo https://puntozero.elixforms.it accedendo con identità digitale SPID, CIE, CNS.
La domanda deve essere presentata da chi esercita la responsabilità genitoriale/legale del minore iscritto ai servizi di cui all’art. 2. L’istanza è unica per tutti i minori per i quali il richiedente intende presentarla.
Effettuato l’accesso, è necessario compilare online tutti i campi obbligatori della domanda relativi al richiedente ed al/ai minore/i.
Nel corso della compilazione online della domanda e sino all’invio definitivo i dati potranno essere visualizzati e modificati. Una volta inviata la domanda non sarà più possibile modificare l’istanza né presentare altre domande da parte del richiedente. Non potrà, altresì, essere inviata anche da altro soggetto una nuova domanda per un minore per cui è già stata presentata l’istanza.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente a partire dalle ore 10.00 del 08.09.2023 e fino alle ore 12.00 dell’11.10.2023, salvo eventuali prolungamenti che dovessero essere disposti dall’Amministrazione.
A seguito della presentazione della domanda la stessa sarà identificata come “COMPLETATA”. Nella sezione “Le mie richieste” della piattaforma sarà disponibile la data e l’orario di inoltro della domanda con indicazione di un codice univoco identificativo per ciascuno dei CF minori per cui è richiesto il contributo.
Successivamente alla protocollazione, della domanda, sempre nella sezione “Le mie richieste” della piattaforma, saranno visualizzabili i dati della avvenuta protocollazione.

L’amministrazione regionale, esclusivamente in caso di eventuale interruzione del servizio di trasmissione online della domanda, dovuto a malfunzionamento della piattaforma provvederà a prolungare il servizio medesimo per un tempo equivalente a quello dell’eventuale interruzione, dandone puntuale informazione sul sito www.regione.umbria.it. Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti, senza obbligo di ulteriori comunicazioni da parte del Servizio Istruzione, università, diritto allo studio, ricerca.
La validità della presentazione della domanda richiede che la stessa sia corredata di una marca da bollo del valore di € 16,00, il cui numero seriale e la data di rilascio vanno riportati nella sezione della piattaforma informatica dedicata alla domanda di partecipazione. Il richiedente dovrà conservare copia cartacea della domanda sulla quale dovrà essere apposta e annullata con propria firma la marca da bollo per qualsiasi controllo della Regione Umbria o delle autorità preposte.
Nel caso in cui si rilevi che la marca da bollo inserita è già stata utilizzata, la domanda non sarà ammessa.
 
Contenuto pubblicato il 07-06-2023, aggiornato al 03-10-2023

Ultime notizie

Il Comune informa

Autonomamente Insieme - Esperienze e prospettive in Umbria su disabilità e vita indipendente

Lunedì 15 aprile, ore 14:00
Teatro Consortium

Incontro su disabilità e vita indipendente organizzato dal Comune di Massa Martana con il sostegno di Fondazione Perugia, il patrocinio della Provincia di Perugia e il supporto organizzativo della società di consulenza Sinloc – Sistema Iniziative Locali, che ha fornito Assistenza Tecnica al progetto: “Dopo di Noi – Andiamo a Casa Bice”.